- Advertisement -
Un posto al sole

Un posto al sole, trame del 18 giugno: Alberto pronto a tutto per non lasciare suo figlio

Alberto Palladini (Maurizio Aiello) sul set, screenshot © Un posto al sole
Alberto Palladini (Maurizio Aiello) sul set, screenshot © Un posto al sole

Le trame non rivelano cosa farà Alberto dopo aver rapito Federico, ma non si esclude che voglia lasciare Napoli

Alberto sarà pronto a un gesto estremo pur di non vedere andare via Federico con Clara nella puntata di Un posto al sole di martedì 18 giugno. Le anticipazioni non rivelano cosa farà Palladini, ma Niko proverà a farlo ragionare. Nel frattempo, Ornella e Luca avranno una brutta discussione e Rossella verrà a sapere che il primario ha una malattia neurodegenerativa. Infine, Manuela si concentrerà sul suo nuovo progetto con Costabile.

Panico al matrimonio di Clara ed Eduardo

Dopo la grande emozione per il matrimonio di Clara ed Eduardo ,i protagonisti si ritroveranno ad affrontare ore di angoscia.

Alberto Palladini, infatti, non potrà rassegnarsi all’idea di perdere Federico che potrebbe non rivedere a causa del programma di protezione. L’avvocato perderà il controllo e fuggirà con il bambino, senza pensare alle conseguenze del suo gesto.

Clara sarà disperata e Niko proverà a pensare a una soluzione per convincere Alberto a riportare suo figlio a casa. Palladini, tuttavia, sarà sempre più imprevedibile e pronto a compiere un gesto estremo pur di non lasciare Federico con Clara e soprattutto con Eduardo. Le anticipazioni non spiegano cosa farà Alberto, ma non si esclude che possa progettare di lasciare la città.

L’imprevedibilità di Alberto Palladini

Come finirà per Alberto? Le trame anticipano che Palladini sarà pronto ad un gesto estremo pur di non perdere suo figlio, ma non vanno oltre.

L’avvocato conosce bene la legge e sa perfettamente che rapire Federico porterebbe a gravissime conseguenze. La mancanza di lucidità a causa della sofferenza per la mancanza di suo figlio, tuttavia, potrebbe spingere Alberto a voler lasciare Napoli. In questo caso, Palladini ripagherebbe Clara con la stessa moneta, visto che lei aveva portato Federico all’estero per iniziare una nuova vita con Eduardo.

- Advertisement -

In quel caso, Clara aveva cambiato idea ed era tornata a Napoli. Alberto farà lo stesso?

Probabilmente Niko porterà il suo collega a ragionare e farlo tornare sui suoi passi per il bene del bambino. Chi conosce il personaggio di Alberto Palladini, però, sa bene che da lui ci si potrebbe aspettare di tutto.

 

La discussione tra Luca e Ornella

I riflettori saranno puntati anche su Manuela si concentrerà sul suo nuovo progetto del parco archeologico e accanto a sé avrà Costabile, pronto a sostenerla in ogni sua scelta. L’apparente entusiasmo di Manuela, però, potrebbe essere solo una distrazione dai sentimenti che la ragazza prova per Niko. La tensione sarà alta anche in ospedale, con Ornella che sarà molto preoccupata per Luca.

La dottoressa Bruni non perderà di vista il primario, temendo che qualche sua distrazione potrebbe rivelarsi un problema per i pazienti. L’eccessiva attenzione di Ornella, però, scatenerà un’accesa discussione tra lei e Luca e la cosa non passerà inosservata. A causa del litigio, infatti, Ornella sarà costretta a rivelare a Rossella il segreto di De Santis, affetto dall’Alzheimer.

Source: https://edition.cnn.com/
Back to top button
error: Content is protected !!

Adblock Detected

DISABLE ADBLOCK TO VIEW THIS CONTENT!